Barriere amovibili in 'Prato' a Padova

Nuove barriere amovibili per delimitare l'area pedonale in Prato della Valle a Padova, la piazza più grande d'Europa. Il Comune infatti si è adeguato alle normative sulla sicurezza e sta sostituendo i vecchi sostegni in calcestruzzo con nuove colonnine in ghisa che si potranno rimuovere più facilmente per agevolare il deflusso dagli eventi con più di 5 mila persone come le feste di Ferragosto e di Capodanno. Finora ogni rimozione richiedeva una spesa di 12 mila euro e diversi giorni di lavoro, ora invece i paracarri potranno essere smontati e rimessi in un paio di giorni a costo zero. La posa dei nuovi sostegni coprirà un perimetro di circa 800 metri e costerà 80 mila euro, compresi i lavori di asfaltatura.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bagnoli di Sopra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...